Condividi:


In questo articolo vedremo come profilare correttamente il nostro target ideale tramite alcuni segmenti poco conosciuti dello strumento pubblicitario.

La vera forza di Facebook è la quantità di dati che le persone lasciano più o meno volontariamente all’interno dell’ecosistema di Facebook.
Questo permette alla piattaforma pubblicitaria di Facebook di fornirci uno strumento potentissimo per targhettizzare e profilare imo modo avanzato i tuoi clienti ideali.

Grazie alla Targhettizzazione dettagliata e specifica otterremo risultati straordinari nel momento in cui abbiamo chiaro chi è il nostro utente ideale e quali sono i bisogni che vogliamo e possiamo soddisfare.
In poche parole otterremo risultati straordinari dalle nostre campagne facebook quando avremo un Piano di Web Marketing Operativo.

In particolare voglio svelarvi alcuni dei segmenti sconosciuti a molti (anche professionisti del settore) che potete fare tramite le sponsorizzate di Facebook.

Quello che andremo ad analizzare sono i seguenti target

Targhettizzazione dettagliata per:

  • Genitori
  • Situazione sentimentale
    • Da quanto fidanzati
    • Da quanto sposati
    • Novelli Fidanzati/sposi
  • Anniversario
  • Compleanno
  • Amici di
  • Trasloco recente
  • Lontano dalla famiglia

Iniziamo dai Genitori

Targhettizzare Genitori, neo genitori, mamma e papà

Se pensate che questo segmento interessa soltanto chi vende direttamente prodotti per bambini o genitori vi sbagliate di grosso.
Sicuramente se vendete prodotti o servizi per bambini è obbligatorio creare delle inserzioni che colpiscono questo specifico target, ma grazie a Facebook possiamo entrare nel dettaglio e grazie ad un piano di web marketing operativo possiamo sfruttarlo per diversi prodotti servizi.

Guardando nel dettaglio possiamo targhettizzare i genitori che hanno figli di una certa età. Sicuramente bisogni ed esigenze di genitori con bimbi piccoli, sarà diversa da quelli di genitori con figli adolescenti.
Inoltre combinando queste informazioni con età delle persone e sesso, potremo andare a trovare solo le mamme, solo i papà.

Come dicevo oltre a sponsorizzare prodotti servizi che riguardano direttamente i figli, come vestiti, giochi, prodotti per la salute possiamo ragionare anche su bisogni dei genitori.

Un ristorante potrebbe creare una cena veloce per genitori indaffarati, a domicilio avrai un cena per te e i tuoi figli.
Una palestra che ha un corso spinti di 30 minuti potrebbe rivolgersi alle mamme con poco tempo.
Un’azienda di installazione di allarmi potrebbe far leva sul tenere al sicuro i tuoi figli.
Un’azienda di disinfestazione potrebbe far leva sul far giocare in serenità e senza fastidi i figli in giardino.

Questi sono solo alcuni esempi che si possono fare targhettizzando i genitori.

Targhettizzare fidanzati, amici, amanti, mogli e mariti

Altra funzionalità molto utile è quella delle relazioni sentimentali.
Tramite queste funzioni di segmentazioni potremo raggiungere o escludere persone:

  • Conviventi
  • Divorziate
  • Fidanzate ufficialmente
  • Impegnate
  • Relazione aperta
  • Separato
  • Single
  • Sposato
  • Unione Civile
  • Vedovo

In base al servizio prodotto che vendiamo potremmo riconoscere il nostro target in uno di queste relazioni ed utilizzare un testo e delle immagini più specifiche che ci permetteranno di essere notati più facilmente tra i mille post di Facebook e instagram.

Gli esempi più comuni per questo genere di segmentazione sono:
Cene romantiche, regali per coppie, feste per single, etc.. ma anche qui si possono scovare prodotti non direttamente collegati utili a stimolare l’acquisto di un nostro prodotto servizio.

Un centro estetico o un parrucchiere potrebbe far leva sul prendersi cura per il proprio partner, o meritarsi una coccola perché si è single, o ancora per la prossima festa in cui rimorchiare.
Le palestre potrebbero fare una comunicazione orientata alla pancia che si crea dopo essersi sposati.
Professionisti come elettricisti, falegnami e simili potrebbero puntare sul sistemare definitivamente tutti quei lavoretti a casa che il partner non sopporta più siano lasciati in sospeso.
Negozi di animali potrebbero rivolgere ai single per adottare un animale di compagnia.
Un servizio investigativo potrebbe lavorare sulle persone sposate per scoprire eventuali tradimenti.

Aspetto ulteriormente interessante è che Facebook permette di raggiungere anche i novelli sposi, i novelli fidanzati e chi ha appena iniziato una nuova relazione.

Questo ci permetterebbe di offrire prodotti e servizi tipici di chi si trova in questa “luna di miele” del rapporto.
Anche qui ristoranti, regali, centri estetici, prodotti di bellezza, attività da fare insieme come sport, cinema, teatro etc..

Con un po’ di pensiero laterale anche servizi per lavaggio e stortura di capi può creare comunicazioni pertinenti per queste persone.

Targhettizzare chi fa il compleanno o festeggia anniversari

Altra segmentazione molto utile ed interessante sono gli anniversari e i compleanni.
Infatti Facebook è in grado di mostrare i tuoi annunci sponsorizzati a tutte quelle persone che stanno per compiere gli anni o stanno per festeggiare gli anniversari.

Per quanto riguarda il compleanno oltre a targhettizzare per quello in arrivo si possono raggiungere persone che fanno il compleanno in uno specifico mese, utile se il vostro prodotto o servizio necessità di molto preavviso, come l’organizzazione di un viaggio o di un’esperienza.
Anche per i servizi di autoscuola intersecato con i dati dell’età si possono raggiungere i futuri 18enni o chi probabilmente deve rinnovare la patente.

In questo caso qualsiasi sia il tuo prodotto o servizio puoi sicuramente pensare a un piccolo coupon sconto per il compleanno o comunque dare qualche bonus.

Una cosa interessante della targhettizzazione è che si possono raggiungere anche gli amici delle persone che compiano gli anni.

Qui sicuramente si possono creare strategie per stimolare gli amici a fare regali alla persona.

Targhettizzare persone lontane dalla fmaiglia, da casa

Un altro elemento interessante è la possibilità di raggiungere persone che hanno fatto un trasloco di recente.
Queste persone possono aver bisogno di una nuova pizzeria di fiducia, di un luogo dove lavorare, di un nuovo parrucchiere, una nuova palestra etc..
Se hai un business locale puoi diventare il nuovo punto di riferimento per questa persona in città

Sempre su questo aspetto altri due target che Facebook ci permette di raggiungere sono le persone lontane dalla famiglia e lontane dalla città di origine.

Anche queste persone hanno sicuramente necessità specifiche che possono essere colmate dai nostri prodotti servizi.

Tutti questi segmenti possono essere combinati tra di loro per aumentare o restringere il pubblico che vogliamo raggiungere.
Il modo migliore per rendere efficace strategie di Web Marketing basate sulla targehettizzazione dettagliata è quella di avere ben chiaro chi è il nostro cliente migliore, raggiungerlo con la nostra comunicazione e con un prodotto pertinente e quasi cucito sui suoi bisogni ed esigenze.

Prima di iniziare assicurati di avere un Piano di Web Marketing Operativo per ottenere risultati dall’investimenti in Facebook.

Condividi: