Condividi:

Dalla Giungla Selvaggia del web marketing operativo scopri perché è importante potenziare la tua azienda grazie all’analisi dei competitor.

Caro imprenditore coraggioso, qui Glenda ed oggi voglio parlarti con un esempio molto semplice, di un tema relativamente complesso: l’analisi dei competitor e del perché fa parte del metodo “Brand Diretto”.

Oggi voglio parlarti di una cosa che ti riguarda da vicino.

Prenditi due minuti, non farlo per me, fallo per te.

Voglio dirti come puoi creare l’azienda dei tuoi sogni.

Chi è che non desidererebbe infatti un’azienda che, nonostante sia in crisi il mercato in cui opera, cresce nei fatturati e nelle vendite confermando la sua leadership di mercato?

In questo articolo niente “magicabula”, parleremo di come, anche se il TUO prodotto o servizio non soddisfa appieno le tue aspettative da perfezionista, puoi realizzare il sogno di una vita:

Riuscire a fare arrivare alle stelle le vendite, nonostante il mercato sia fermo, proprio come la Ferrero con la Nutella, grazie al marketing “scientifico”

Se non sei nuovo di Operativo – Web Marketing Magazine, abbiamo già parlato dell’importanza di migliorare la gestione del brand e della reputazione aziendale in questo articolo.

In questo articolo approfondiamo un aspetto diverso a partiamo proprio da dati della Ferrero e dai fatti di cronaca che l’anno investita.

“Perché proprio come la Ferrero?”

Sì, proprio lei, dopo tutte quelle storie sull’olio di palma, la crema di nocciole più famosa al mondo, con una mossa da maestro che parte dall’analisi dei competitor, è riuscita a crescere più di quanto non ci si aspettasse.

“Come ha fatto?”

Magia? Marketing?

L’AD di Ferrero Italia Alessandro d’Este non ha dubbi: << le vendite della Nutella in Italia crescono del 4% nel quadrimestre che si chiude a Dicembre 2016, dopo un boom a due cifre a Novembre, grazie alla campagna di apertura avviata da Ferrero sulla difesa dell’olio di palma >>.

Perché l’ultimo spot “Da 70 anni la qualità prima di tutto” parte dall’analisi dei competitor

  • Non è un video spot senza strategia.
  • Non è un messaggio creativo che per capirlo devi rivederlo almeno un paio di volte.
  • Non è “viral marketing” ne “guerriglia” o “real-time marketing” o una di quelle diavolerie che le agenzie pubblicitarie ti propongono.
  • Non è una di quelle azioni che il classico neolaureato o il classico cugino alle prime armi ti suggerirebbero a cuor leggero.
  • Non è un’operazione che un’agenzia nata per la stampa ti proporrebbe perché non ha la giusta cultura tattica e di storia del marketing.

(Anche per questi motivi, quando vuoi costruire l’azienda dei tuoi sogni, devi assicurarti che l’agenzia a cui ti affidi abbia un approccio al marketing basato sui numeri e sui fatti).

È un video coraggioso:

  • NON perché parla della qualità.
  • E nemmeno perché parla della lavorazione o delle materie prime.

È un video coraggioso perché è “orientato ai competitor” ovvero:

  • riposiziona se stesso rispetto alla concorrenza (la Nutella non è più la crema fatta con olio di bassa qualità)
  • riposiziona la concorrenza (chi ha tolto l’olio di palma dalle sue ricette sta semplicemente assecondando una moda)

Pensa che, nel 2016, la Ferrero ha registrato una crescita del 4% di vendite solo in Italia nonostante il mercato delle creme spalmabili da anni è ingolfato.

Qui trovi l’intervista de “Il Sole 24 Ore” del 23 Dicembre.

È per questo motivo che noi creiamo dei piani di web marketing OPERATIVO per imprenditori coraggiosi, utilizziamo il SISTEMA “Brand Diretto”.

Il Sistema “Brand Diretto”:

  • Fa conoscere il tuo marchio creando una posizione nella mente del tuo potenziale cliente facilitando la futura vendita
  • Ti permette di monetizzare quella posizione attraverso delle tecniche di vendita diretta e misurabile che rafforzano allo stesso tempo il marchio.

Se vuoi scoprire di più su l’unica agenzia di web marketing OPERATIVO che utilizza il sistema “Brand Diretto” con una, Clicca qui ma fallo ora prima che lo dimentichi.

Dalla Giungla del web marketing operativo è tutto per questo articolo.

Pubblicherò presto altri post come questo.

Alla vostra impresa.

P.s. partecipa al nostro Con-Test Operativo e scopri se tua impresa è “a prova di competitor” e di “olio di palma” 😉

Clicca qui

Condividi: